Promo

Home

Estetica: Bellezza... in sicurezza

Ambienti dove si effettuano trattamenti di bellezza a contatto con il cliente, possono facilmente trasformarsi in veicolo di contaminazine se si omettono le regole basilari per una corretta igiene.

E' infatti provato da dati ISTAT che più del 3% della popolazione è affetta da epatite C.

E' necessario che i locali siano areati e puliti, le attrezzature disinfettate e che la sterilizzazione sia fatta con precisi requisiti.

Il decreto del ministero della sanità dice che tutto ciò che viene a contatto con la pelle, mucose o tessuti, dopo l'utilizzo devono, prima di essere sterilizzati, essere "decontaminati" immergendoli in soluzioni chimiche.

Il mio consiglio è che ogni volta che entrate in un centro benessere chiediate di poter visualizzare il documento dove sono scritte le procedure di sterilizzazione, e...

Occhi bene aperti su ambiente ed attrezzature, ma soprattutto su ferri utilizzati per padicure, manicure, e anche pinzette delle sopracciglia; non tralasciare ambienti umidi, tipo saune, bagni turchi, idromassaggi. Qui è ancora più facile la proliferazione di batteri.

Anna Aresi bbclub

Per ogni richiesta e curiosità: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.